Posts tagged "elisa casaburi"
"Luce ovunque" di Cees Nooteboom

“Luce ovunque” di Cees Nooteboom

Il poeta scandagliatore di abissi, il poeta palombaro e ricercatore di tesori nelle profondità marine: è un modello ben radicato nella letteratura novecentesca, basti pensare alle pagine ungarettiane della celebre raccolta del 1916 "Il porto sepolto", al "Cimitero Marino" di Valery...
"Ehi, prof!" di Frank McCourt

“Ehi, prof!” di Frank McCourt

Rileggere Frank McCourt a distanza di dieci anni dalla pubblicazione di "The Teacher man", pubblicato in Italia dalla casa editrice Adelphi nel novembre del 2006...
Euforia

Euforia

"Euforia", la sensazione che si prova quando il corpo torna a rispondere alle sollecitazioni sensoriali trasmessegli dalla natura e dal mondo circostante, la brama di inanellare le esperienze una dopo l’altra, fino a farne una collana di emozioni, l’alleggerimento che si prova dopo una conquista...
Cecità

Cecità

«Perché siamo diventati ciechi, Non lo so, forse un giorno si arriverà a conoscerne la ragione, Vuoi che ti dica cosa penso, Parla, Secondo me non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo, Ciechi che vedono, Ciechi che, pur vedendo, non vedono».
Primavere poetiche: da Caproni a Montale

Primavere poetiche: da Caproni a Montale

È strano trovare, in apertura ad un libro dedicato alla morte di una persona cara, quale era la prima fidanzata Olga Franzoni per il giovane Giorgio Caproni, un testo dedicato alla primavera, o comunque ad un mese che per un’immediata associazione di idee viene...
Close