Posts tagged "marco g montanari"
Panorama

Panorama

È notte e siamo appena tornati a casa da un’uscita con gli amici. Si è parlato di molte cose: la precarietà, le inezie, il lavoro – chi ce l’ha. Durante la serata, ad intervalli più o meno regolari, i componenti del gruppo hanno estratto dalla tasca il proprio smartphone...
Vizio di forma

Vizio di forma

Si può costruire l'immagine precisa e realistica di un soggetto indefinibile e sfocato come l'animo umano? È possibile farlo se ne manca addirittura l'intento? E se invece abbonda la lucidità per osservarne l'eleganza, la frivolezza, i peccati...
Il superlativo di amare

Il superlativo di amare

Tutti i miei amici di vecchia data lavorano in uffici acquisti, uffici di marketing, uffici bancari. Io invece, accidenti a me, sin da piccolo e praticamente da sempre, ho il pallino della letteratura. È una vita che mi preparo per lavorare nell’editoria, e per un discreto lasso di tempo ci sono anche riuscito. Ora ho...
I Cani: intervista a Niccolò Contessa

I Cani: intervista a Niccolò Contessa

Il legno delle pareti è ancora umido, il pavimento quando ci cammino sopra scricchiola, ma niente di preoccupante: la casa sull'albero è salda e sicura. Fuori dovrebbe essere luglio, ma sembra di stare in novembre...
L'ossessione nordica

L’ossessione nordica

Chi ci vive o chi vive nei dintorni non sarà per niente d’accordo con me. Lo dico? Lo dico. Rovigo è una città incantevole. Non è un caso se Zbigniew Herbert le dedicò addirittura una lirica. Una città di «carne e pietra» scrisse, lì «qualcuno ieri è morto qualcuno è impazzito / qualcuno disperatamente per...
Matisse, la figura

Matisse, la figura

In questi mesi siamo stati abituati ad esposizioni mirate a un pubblico ampio. Non sarebbe la prima volta del resto che qualcuno le definisce “mostre pop“. Ragazze con orecchini di perla, donne messicane con sopraccigli unici. Più che l’interesse verso la pittura il nostro io è alla ricerca continua di personaggi, di volti, di vite...
Close