Posts tagged "poesia"
"Bevendo il tè con i morti" di Chandra L. Candiani

“Bevendo il tè con i morti” di Chandra L. Candiani

La prima edizione di "Bevendo il tè con i morti" risale a circa dieci anni fa, e sarebbe stato impossibile trovarne una sola copia in libreria se Interlinea non lo avesse ridato alle stampe nell'autunno del 2015, perché, come giustamente si legge nella prefazione...
"Luce ovunque" di Cees Nooteboom

“Luce ovunque” di Cees Nooteboom

Il poeta scandagliatore di abissi, il poeta palombaro e ricercatore di tesori nelle profondità marine: è un modello ben radicato nella letteratura novecentesca, basti pensare alle pagine ungarettiane della celebre raccolta del 1916 "Il porto sepolto", al "Cimitero Marino" di Valery...
"La luce, a volte" di Filippo Davoli

“La luce, a volte” di Filippo Davoli

Se il titolo di un libro di poesie ne è la mycoderma aceti, se davvero il diapason vibra la nota sulla cui frequenza si snoda la corda di tutta l’opera, allora è, o parrebbe chiaro che il nuovo lavoro di Filippo Davoli sia un libro di luce.
Wisława Szymborska

Wisława Szymborska

Circa un anno fa, forse un po’ di più, qualcuno mi regalò due brevi raccolte di poesie di Wisława Szymborska. Non avevo letto nulla di quella poetessa eccezionale prima di quel pomeriggio estivo, quando il caldo ti porta a rinchiuderti in un centro commerciale.
Terre aperte

Terre aperte

La poesia può trovare un suo valore e un carattere riconoscibile laddove determina, nel movimento dell’io attraverso i diversi scenari “episodici” oppure “occasionali” (le scenografie della realtà e dell’espressione), trasferimenti rapidi.
Due poesie inedite di Filippo Davòli

Due poesie inedite di Filippo Davòli

Con quanta disperata felicità coltivo il segreto / di un vento che si rinnova dentro di me. / La dolcezza ha i suoi richiami inconfondibili, / tu mi semini una tempesta negli occhi.
Close